T6

Elevate prestazioni, riscaldamento rapido degli ambienti e distribuzione omogenea del calore.

Vantaggi evidenti con T6.

Convertitore di potenza
Informazioni tecniche Dépliant

T6: la rivoluzione nel campo dei radiatori

Con l'innovativa tecnologia ad attacco centrale e la più elevata efficienza energetica, T6 fissa nuovi standard nel campo del riscaldamento degli ambienti, del comfort e della facilità di regolazione, tutti vantaggi convincenti.

Vantaggi di collegamento

Attacco diagonale o unilaterale con posizione uniforme degli attacchi

T6 Vantaggi di collegamento

Vantaggio nella selezione

Anche se le tubature sono già state installate, è sempre possibile effettuare delle modifiche nella scelta del radiatore.

T6 Vantaggio nella selezione

Vantaggio nel posizionamento

Posizionamento flessibile del termostato su richiesta con sistema di tubi guida brevettato.

T6 Vantaggio nel posizionamento

Vantaggio nel fissaggio

Possibilità di montaggio economiche, interessanti e sicure, senza limitazioni.

T6 Vantaggio nel fissaggio

Vantaggio per la distanza

Scelta flessibile dei modelli con distanza standard dell'attacco dalla parete.

T6 Vantaggio per la distanza

Vantaggio nel montaggio

È possibile una pre-installazione delle tubature senza il radiatore, per poter continuare i lavori senza problemi.

T6 Vantaggio nel montaggio

Panoramica delle varianti

La tecnologia T6 si basa su un asse simmetrico del radiatore, garantendo così estrema flessibilità. I radiatori con attacco centrale T6 sono infatti perfettamente simmetrici e permettono una combinazione ideale tra design e tecnologia. I radiatori con attacco centrale T6 sono caratterizzati da prestazioni riscaldanti estremamente elevate e consentono quindi di riscaldare gli ambienti in modo rapido ed efficiente. Ciò a sua volta garantisce un comfort termico ottimale!

 

Marchi di qualità

Ampia scelta di modelli grazie alle varie dimensioni e versioni, che si differenziano per strati e numero di pannelli convettori, adatti a qualsiasi esigenza. 

Tipo 11 VM

T6 TIPO 11 VM T6 TIPO 11 VM

a uno strato con un pannello convettivo

Altezza  Altezza 300  400  500  600  900 
Lunghezza  Lunghezza fino a  2400  fino a  2600  fino a  2000
Profondità  Profondità 61

Step: tutte le lunghezze a partire da 400 mm aumentando sempre di 200 mm; inoltre 520, 720, 920, 1.120 e 1.320 mm

 

Attacchi  Attacchi: 4 x G 1/2 I.G. e 2 x G 3/4 A.G. in basso al centro

 

Pressione di prova: 13 bar  Pressione di prova: 13 bar

Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar  Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar

Temperatura max. di esercizio: 110 °C  Temperatura max. di esercizio: 110 °C

Tipo 21 VM-S

T6 TIPO 21 VM-S T6 TIPO 21 VM-S
a due strati con un pannello convettivo
AltezzaAltezza 300 400 500 600 900
LunghezzaLunghezza fino a 2400 fino a 3000 fino a 2000
ProfonditàProfondità 80


Step: tutte le lunghezze a partire da 400 mm aumentando sempre di 200 mm; inoltre 520, 720, 920, 1.120 e 1.320 mm

AttacchiAttacchi: 4 x G 1/2 I.G. e 2 x G 3/4 A.G. in basso al centro

Pressione di prova: 13 barPressione di prova: 13 bar

Max. sovrapressione di esercizio: 10 barMax. sovrapressione di esercizio: 10 bar

Temperatura max. di esercizio: 110 °CTemperatura max. di esercizio: 110 °C

Tipo 22 VM

T6 TIPO 22 VM T6 TIPO 22 VM
a due strati con due pannelli convettivi
Altezza  Altezza 300 400 500 600 900
Lunghezza  Lunghezza fino a  3000  fino a  2000
Profondità  Profondità 105


Step: tutte le lunghezze a partire da 400 mm aumentando sempre di 200 mm; inoltre 520, 720, 920, 1.120 e 1.320 mm

Attacchi  Attacchi: 4 x G 1/2 I.G. e 2 x G 3/4 A.G. in basso al centro

Pressione di prova: 13 bar  Pressione di prova: 13 bar

Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar  Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar

Temperatura max. di esercizio: 110 °C  Temperatura max. di esercizio: 110 °C

Tipo 33 VM

T6 TIPO 33 VM T6 TIPO 33 VM
a tre strati con tre pannelli convettivi
 Altezza  Altezza 300 400 500 600 900
Lunghezza  Lunghezza bis 3000  bis 2200 bis 1800
Profondità  Profondità 166

Step: tutte le lunghezze a partire da 400 mm aumentando sempre di 200 mm; inoltre 520, 720, 920, 1.120 e 1.320 mm

Attacchi  Attacchi: 4 x G 1/2 I.G. e 2 x G 3/4 A.G. in basso al centro

Pressione di prova: 13 bar  Pressione di prova: 13 bar

Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar  Max. sovrapressione di esercizio: 10 bar

Temperatura max. di esercizio: 110 °C  Temperatura max. di esercizio: 110 °C

Informazioni tecniche

Il RADIATORE CON ATTACCO CENTRALE T6 con set di valvole a T saldate è adatto sia ad impianti a due tubi che a tubo singolo con l'impiego di una valvola monotubo. Oltre che l'attacco centrale inferiore, questo sistema tecnicamente avanzato permette anche possibilità di collegamento adatte a radiatori compatti, come l'attacco unilaterale o alternato.

Di fabbrica il radiatore viene fornito per impianti a due tubi con impostazioni KV in conformità con la potenza del radiatore.

Per gli impianti di teleriscaldamento ad elevata differenza di temperatura tra mandata e ritorno, è possibile su richiesta l'impiego di un inserto della valvola che può essere regolato con estrema precisione.

Tipi di attacchi - Sistema a due tubi

A) Attacco unilaterale
B) Attacco alternato
C) Attacco a correre (Attenzione: prestazione inferiore)

T6 Tipi di attacchi - Sistema a due tubi

Mandata  Mandata

Ritorno  Ritorno

 Tappo cieco  Tappo cieco

Tappo di sfiato  Tappo di sfiato

Tappo di spurgo  Tappo di spurgo

Attenzione: 
in caso di utilizzo del RADIATORE CON ATTACCO CENTRALE T6 come radiatore compatto, i tappi di chiusura 3/4“ in plastica vanno sostituiti con tappi in ottone nichelato (accessorio). Codice articolo: AZ0PL000C0002000. Anche la parte in plastica dello speciale tappo di sfiato deve essere rimossa.

Tabella valori KV

Tabella valori KV

Chiaramente la modifica delle pre-impostazioni della valvola può essere effettuata anche quando l’impianto è in pressione.

Funzionamento a due tubi - Note per la regolazione e valori di riferimento

T6 Funzionamento a due tubi - Note per la regolazione e valori di riferimento

Note per la regolazione:

i radiatori VOGEL&NOOT sono equipaggiati di fabbrica per sistemi a due tubi. Ogni radiatore, a seconda della sua potenza termica, è dotato di un inserto della valvola pre-regolato. Inoltre la pre-regolazione del KV di fabbrica è segnalata cromaticamente sul lato frontale. 

Nota: nel caso in cui fossero necessari degli adattamenti, è possibile modificare a seconda delle esigenze i valori preimpostati per KV. Lo spostamento della valvola preimpostata dal lato destro a quello sinistro è possibile in qualsiasi momento. Il radiatore viene fornito con un cappuccio protettivo. Dopo aver tolto il cappuccio protettivo (pos. A) è possibile montare le testine termostatiche "RA 2000" o "RAW" della Danfoss, "VK" della Heimeier, "D" della Herz, "thera DA" della MNG o "UNI XD" della Oventropdirettamente sulla valvola integrata (pos. B). 

Funzionamento a un tubo - Note per la regolazione e valori di riferimento

T6 Funzionamento a un tubo - Note per la regolazione e valori di riferimento

Nel funzionamento a un tubo, la valvola integrata va impostata su N.

Il radiatore viene fornito con un cappuccio protettivo. Dopo aver tolto il cappuccio protettivo (pos. A) è possibile montare le testine termostatiche "RA 2000" o "RAW" della Danfoss, "VK" della Heimeier, "D" della Herz, "thera DA" della MNG o "UNI XD" della Oventrop direttamente sulla valvola integrata (pos. B).    

Attenzione: durante il montaggio della valvola monotubo, assicurarsi che l'elemento di ritorno (2) sia stato installato nel flusso di ritorno e l'elemento di mandata (1) nel flusso di mandata.

Lo spostamento della valvola preimpostata dal lato destro a quello sinistro è possibile in qualsiasi momento. 

Colori

Il RADIATORE CON ATTACCO CENTRALE T6 è disponibile in 71 colori diversi.

COLORI RAL

  • RAL9016 Traffic White
  • RAL 9010 Pure White
  • RAL 9001 Cream White
  • RAL 250-2 Lemon Glow
  • RAL 1023 Traffic Yellow
  • RAL 1012 Lemon Yellow
  • RAL 1004 Golden Yellow
  • RAL 1027 Curry
  • RAL 6034 Pastel Turquoise
  • RAL 5014 Pastel TurquoisePigeon Blue
  • RAL 5009 Azure Blue
  • RAL 5015 Sky Blue
  • RAL 5017 Traffic Blue
  • RAL 5022 Night Blue
  • RAL 5002 Ultramarine Blue
  • RAL 5001 Green Blue
  • RAL 9005 Jet Black
  • RAL 7021 Black Grey
  • RAL 1033 Dahlia Yellow
  • RAL 2003 Pastel Orange
  • RAL 2004 Pure Orange
  • RAL 3000 Flame Red
  • RAL 3005 Wine Red
  • RAL 4002 Red Violet
  • RAL 4007 Purple Violet
  • RAL 4008 Signal Violet
  • RAL 290 70 20 Mauve Haze
  • RAL 290 40 45 Mystic Purple
  • RAL 4009 Pastel Violet
  • RAL 3015 Light Pink
  • RAL 3014 Antique Pink
  • RAL 6019 Pastel Green
  • RAL 120 80 60 Modern green
  • RAL 120 70 70 E-Green
  • RAL 150 60 60 Green Apple
  • RAL 6033 Mint Turquoise
  • RAL 6004 Blue Green
  • RAL 8017 Chocolate Brown
  • RAL 8019 Grey Brown
  • RAL 040 80 05 White Coffee
  • RAL 7035 Light Grey
  • RAL 7040 Window Grey
  • RAL 7001 Silver Grey
  • RAL 7037 Dusty Grey
  • RAL 7030 Stone Grey
  • RAL 7013 Brown Grey
  • RAL 7015 Slate Grey
  • RAL 7016 Anthracite Grey
  • RAL 7024 Graphite Grey
  • RAL 9006 White Aluminium
  • RAL 9007 Grey Aluminium
I colori qui rappresentati sono indicativi. Altri colori disponibili su richiesta!

COLORI SANITARI

  • S0075 Jasmine
  • S0091 Pergamon
  • S0094 Natura
  • S0087 Bahama Beige
  • S0084 Anemone
  • S0077 Magnolia
  • S0164 Banana
  • S0088 Manhatten
I colori qui rappresentati sono indicativi. Altri colori disponibili su richiesta!

COLORI SPECIALE

  • S0145 Creme White
  • S0142 White Textured
  • S0141 Black Textured
  • S0147 Anodic Brown
  • S0148 Anodic Black
  • S0149 Anodic Natura
  • S0201 Metal Alu
  • S0102 Metal Grey
  • S0146 Anodic Bronze
  • S0104 Metal Black
  • S0144 Brown Grey
  • S0143 Light Grey
I colori qui rappresentati sono indicativi. Altri colori disponibili su richiesta!

Download

Da qui si possono scaricare i dati più importanti in diversi formati.

Referenze

Di seguito un accenno ad alcuni lavori di riferimento in cui si è scelto di impiegare il RADIATORE CON ATTACCO CENTRALE T6 per l'emissione di calore. I responsabili dei progetti ripongono fiducia già da anni nei nostri prodotti e nel nostro know-how per lo sviluppo di lavori di grande portata.
  • Siemens City

    Ultra moderno e altamente efficiente.

    Prodotto: T6
    Unità: 3.400
    Installatore impianto di riscaldamento: Siemens Bacon GmbH
    Architetti: Soyka/Silber/Soyka
    Foto: © Siemens City

  • Euro Plaza BT 4

    Prodotto: T6
    Unità: 4.000
    Installatore impianto di riscaldamento: Ortner GesmbH
    Architetti: Neumann und Partner
    Foto: © AnnA BlaU

  • Saturn Tower

    Prodotto: T6
    Unità: 1.500
    Installatore impianto di riscaldamento: Siemens Bacon GmbH
    Architetti: Heinz Neumann, Hans Hollein
    Foto: © Invisigoth67

Marcatura CE e Dichiarazione di Prestazione (DoP)

Il Regolamento UE sui prodotti da costruzione, in conformità con le norme armonizzate EN 442 rilevanti e la Dichiarazione di Prestazione (DoP), stabilisce che i prodotti da costruzione, compresi i radiatori e i convettori senza fonte di calore integrata, debbano ottenere la Marcatura CE.  La Marcatura CE indica che ogni singolo prodotto corrisponde alle richieste dei processi di produzione come da disposizioni relative a produzione, verifica e consegna. Il Regolamento è entrato in vigore il 1° luglio 2013.

I prodotti di Rettig ICC sono marcati CE; inoltre, in conformità al Regolamento sui prodotti da costruzione, sono disponibili sia la Dichiarazione di Prestazione di Rettig ICC che i documenti Allegato D e M, con descrizione dettagliata delle prestazioni dei prodotti ai quali si fa riferimento. Si vedano in allegato l’attuale Dichiarazione di Prestazione di RICC e i file collegati.

Tipo di radiatore
Altezza
mm
mm
Lunghezza
mm
mm
Emissione termica
W
%
%
Temperatura
°C
°C
°C
Appunti (0)

Trova radiatori